Vieni a vedere il Film Sully (2016) Streaming ITA su www.cineblog.top
Biography Drama Top

Sully (2016) Streaming ITA

Trama

Sully (2016) Streaming

 

Biopic dedicato alla figura del pilota di linea “Sully” Sullenberger, colui che il 15 gennaio 2009 compì il celeberrimo “Miracolo sull’Hudson” facendo atterrare il suo aereo sul fiume in seguito a un’avaria dei motori. Sullenberger riuscì a salvare la vita di tutte le 155 persone a bordo.

Sully Streaming ITA HD

Sully Trailer ITA

Motore di Ricerca Streaming Film

Recensione Film

Qualita Audio/Video: AC3.DVDRip

 

Diretto da Clint Eastwood e sceneggiato da Todd Komarnicki, Sully racconta la vera storia del capitano Chesley “Sully” Sullenberger. È il 15 gennaio 2009 quando il mondo intero è testimone di quello che verrà definito il “miracolo sull’Hudson”: il capitano Sully Sullenberger plana con il suo aereo in avaria sulle acque gelide del fiume Hudson salvando la vita delle 155 persone a bordo. Tuttavia, mentre Sully viene celebrato dalla gente e dai mass media per la sua impresa senza precedenti e le sue abilità di capitano dell’aeronautica, su di lui prende corpo un’indagine che minaccia di distruggere per sempre la sua reputazione e la sua carriera.

Con la direzione della fotografia di Tom Stern, le scenografie di James J. Murakami, i costumi di Deborah Hopper e le musiche di Christian Jacob, Sully si basa su un libro scritto dallo stesso Chelsey Sullenberger con Jeffreu Zaslow. Raccontando gli eventi reali che hanno avuto luogo quel freddo giorno di gennaio (il volo US Airways 1549 era appena decollato dall’aeroporto di LaGuardia di New York quando uno stormo di uccelli ha colpito entrambi i motori a un’altezza di 2800 piedi), il film esplora le conseguenze dell’eroico gesto di Sully, in grado di riportare sani e salvi a casa i 150 passeggeri e i 5 membri dell’equipaggio. Nei giorni successi al fortunato ammaraggio, Sully è stato costretto più volte a difendere le sue azioni davanti al Consiglio nazionale per la sicurezza dei trasporti, che ha rimesso in discussione le sue decisioni nonostante abbia salvato molte vite umane ed evitato la catastrofe. Pur comportandosi da eroe, Sully ha pagato un alto prezzo, sia di giorno (quando lui e il copilota Jeff Skiles venivano sottoposti alle domande della commissione d’inchiesta) sia di notte (quando gli incubi di quello che poteva succedere senza le sue decisioni continuavano a tormentarlo).

I PERSONAGGI PRINCIPALI
Protagonista di Sully è l’attore Tom Hanks, chiamato a rivestire i panni del capitano Chesley “Sully” Sullenberger. L’artefice del miracolo sull’Hudson ha iniziato a volare all’età di 14 anni, non appena fu abbastanza alto da vedere fuori dalla cabina di pilotaggio. Ha poi frequentato l’Accademia aeronautica degli Stati Uniti e ha guidato aerei da combattimento per cinque anni, raggiungendo il grado di capitano prima di essere destinato all’aviazione civile. Ha alle spalle migliaia di ore e di volo quando, dopo un ordinario decollo da New York, si ritrova a vivere i 208 secondi più lunghi della sua vita, affrontando la sfida più difficile della sua carriera. In quei lunghissimi 3 minuti e mezzo, Sully, passando dall’incredulità alla negazione e alla realizzazione di ciò che stava avvenendo, si costringe a stare calmo, a capire quali sono le priorità e a gestire il da farsi.

A bordo del volo 1549 Sully è affiancato dal copilota Jeff Skiles, impersonato da Aaron Eckhart. Sully e Skiles gestiscono la situazione di emergenza come se fossero una macchina ben rodata, nonostante si siano incontrati per la prima volta solo qualche giorno prima del decollo. Fortunatamente, ad aiutarli è la loro formazione: come Sully, anche Skiles proviene da migliaia di ore di volo e mostra lo stesso sangue freddo. Dopo l’atterraggio di fortuna, i due vivono lo stesso identico trauma fatto di stress, mancanza di sonno, perdita di appetito, nervosismo e indagini serrate mosse da una semplice ma nella circostanza banale domanda: Come ha fatto un aereo a finire nelle acque del fiume Hudson?.

Dopo essersi assicurato che tutti i passeggeri a bordo erano salvi, Sully ha preso il suo cellulare e ha chiamato la persona per lui più importante al mondo: la moglie Lorraine, portata sullo schermo da Laura Linney. Al momento della chiamata, Lorraine è in California, non ha ancora sentito nulla dell’incidente ed è confusa dalle rassicurazioni del marito. Quando poi accende la tv, vede il primo dei tanti servizi giornalistici sul marito. Da quel momento in poi, la sua tranquillità viene interrotto e sarà costretta a gestire emotivamente tutto ciò che avviene al consorte a 3 mila miglia di distanza e allo stesso tempo a trattare con i giornalisti accampati nel suo giardino di casa.

Le indagini su quanto occorso sono portate avanti dalla NTSB, il dipartimento di sicurezza dei trasporti. Il consiglio è composto dall’investigatore capo Charles Porter (interpretato da Mike O’Malley), Ben Edwards (supportato da Jamey Sheridan) ed Elizabeth Davis (con il volto di Anna Gunn). A fianco di Sully e Skiles siedono invece il responsabile del sindacato Mike Cleary (portato in scena da Holt McCallany) e Larry Rooney della US Airways (impersonato da Chris Bauer).

Completano il cast principale di Sully gli attori Jane Gabberu, Ann Cusack e Molly Hagan (sono le tre assistenti di volo Shiela Dail, Donna Dent e Doreen Welsh) e Patch Darragh (è Patrick Harten, il controllore del traffico aereo che raccoglie la chiamata di Sully).

+ Info